INCREDIBILE, MA VERO!!!

Ancora oggi non tutti gli automobilisti sanno che, dopo aver acquistato l’auto nuova, possono svolgere la manutenzione sia presso le reti ufficiali delle Case sia presso autofficine generiche. E senza perdere la garanzia della casa madre! Questa opportunità è il risultato del Dlgs 20/2002 fortemente voluta dall’allora commissario UE Mario Monti, poi diventato nel 2011, presidente del Consiglio.

Quali sono state le novità introdotte?

Prima di questa norma, la validità della garanzia era subordinata all’effettuazione dei tagliandi presso la rete ufficiale e pertanto le officine generiche erano escluse dal business delle riparazioni, almeno da quelle sui veicoli nuovi. Il professor Monti ha stravolto il mercato, mettendo in diretta concorrenza concessionarie e officine autorizzate, con officine generiche: così ora la garanzia non viene meno se l’automobilista si rivolge al meccanico sotto casa, essendo libero di affidarsi al riparatore che ritiene più conveniente e affidabile.